Filatelia Numismatica Quatttrobaj
www.quattrobaj.com                   
     |    |    |    |  
 > Home  > Glossario numismatico Utenti: 198  09/12/2018, 21:23  
 

   Ricerca avanzata
  Menù principale
  Mercatino Online
  Aste Online
  Cataloghi
  Convegni
  Articoli
  Glossario
  Link utili
  Periti
  Login
  E-m@il

GLOSSARIO


Un glossario online facile da consultare completo con vocaboli e immagini utilizzati nel mondo numismatico e filatelico. Per poterlo ampliare ed aggiornarlo costantemente sono gradite le segnalazioni di eventuali terminologie mancanti!
Seleziona il glossario numismatico o filatelico e puoi ricercare il vocabolo utilizzando l'indice alfabetico.


Glossario numismatico                                  Glossario filatelico



GLOSSARIO NUMISMATICO

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

I
Imperiale  
Nome aggiunto alle monete coniate dagli Imperatori (denaro imperiale, lira imperiale e soldo imperiale).
Impronta  
n una moneta o una medaglia è l'insieme del tipo e della leggenda (scritte, figure, simbo
Incuse  
Sono dette incuse quelle monete che presentano al rovescio una forma geometrica, generalmente un quadrato, incavata anzichè in rilievo. In seguito al quadrato furono aggiunte delle figure, di solito delle testine.Questo tipo di moneta è caratteristica della città greche e del mediterraneo orientale prima della seconda metà del V secolo a.c. Si dicono ugualmente incuse quelle monete che presentano al diritto un rilievo e al rovescio la stessa immagine incavata. queste ultime ultime furono usate nella Magna Grecia e particolarmente in Lucania tra i secoli VI e V a.c.. 
Indvlgentia  
"Indulgenza". Questo termine che si trova frequentemente sulle monete romane si riferisce a personificazioni allegoriche che sono una eredità della civiltà greca. A molte di queste pur non avendo sede nell'Olimpo, erano stati dedicati templi e altari in Roma e in moltissime città dell'Impero.
Iperpero  
Questa parola deriva dal greco e significa infuocato. Vennero così chiamate le monete d'oro coniate a Costantinopoli nel XII secolo e fu poi generalizzato.
Iperpero  
Questa parola deriva dal greco e significa infuocato. Vennero così chiamate le monete d'oro coniate a Costantinopoli nel XII secolo e fu poi generalizzato.
Iside  
"Moglie di Osiride (Egiziana)". Divinità personificate di Dei, Semidei ed Eroi si trovano di frequente raffigurate sul lato principale delle monete al tempo della Repubblica Romana. In seguito con la fondazione dell'Impero prenderanno posto sul rovescio della moneta.
Italma  
Lega composta di alluminio e magnesio usata dalla zecca italiana.
Ivcvnditas  
"Giocondità, Letizia". Questo termine che si trova frequentemente sulle monete romane si riferisce a personificazioni allegoriche che sono una eredità della civiltà greca. A molte di queste pur non avendo sede nell'Olimpo, erano stati dedicati templi e altari in Roma e in moltissime città dell'Impero.
Ivstitia  
"Giustizia". Questo termine che si trova frequentemente sulle monete romane si riferisce a personificazioni allegoriche che sono una eredità della civiltà greca. A molte di queste pur non avendo sede nell'Olimpo, erano stati dedicati templi e altari in Roma e in moltissime città dell'Impero.
Ivventvs  
"Giovinezza, Gioventù". Questo termine che si trova frequentemente sulle monete romane si riferisce a personificazioni allegoriche che sono una eredità della civiltà greca. A molte di queste pur non avendo sede nell'Olimpo, erano stati dedicati templi e altari in Roma e in moltissime città dell'Impero.


Record trovati: 11
1
Pagina 1 di 1


 
Inizio pagina  

www.quattrobaj.com - sito di informazioni utili al collezionista numismatico e filatelico
Visitatori: 6649559