Filatelia Numismatica Quatttrobaj
www.quattrobaj.com                   
     |    |    |    |  
 > Home  > Glossario filatelico Utenti: 408  16/10/2021, 20:44  
 

   Ricerca avanzata
  Menù principale
  Mercatino Online
  Aste Online
  Cataloghi
  Convegni
  Articoli
  Glossario
  Link utili
  Periti
  Login
  E-m@il

GLOSSARIO


Un glossario online facile da consultare completo con vocaboli e immagini utilizzati nel mondo numismatico e filatelico. Per poterlo ampliare ed aggiornarlo costantemente sono gradite le segnalazioni di eventuali terminologie mancanti!
Seleziona il glossario numismatico o filatelico e puoi ricercare il vocabolo utilizzando l'indice alfabetico.


Glossario numismatico                                  Glossario filatelico



GLOSSARIO FILATELICO

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Definitiva  
Serie di francobolli ordinari stampati in enormi tirature e destinate ad essere impiegate per numerosi anni (es: serie Castelli, Siracusana ecc.).
Dentellatura  
Serie di fori lungo i margini del francobollo che formano i cosiddetti dentelli. Il suo scopo è facilitare la separazione dei francobolli fra loro. Sistema usato in Italia dal 1862. Prima i francobolli si tagliavano con le forbici.. La dentellatura può essere a blocco, lineare o a pettine.
Dentellatura Blocco  
A BLOCCO il foglio viene dentellato in un solo colpo, i punzoni sono disposti a quadretto.
Dentellatura Lineare  
LINEARE, cioè effettuata mediante una sola fila di punzoni che perfora prima verticalmente e quindi orizzontalmente, richiede 22 battute per un foglio da 100 francobolli: gli angoli del francobollo sono quasi sempre irregolari.
Dentellatura Pettine  
A PETTINE si utilizza un perforatore con i punzoni disposti come in un pettine con i denti molto radi: ogni battuta dentella tre margini del francobollo e il quarto lato viene dentellato con la battuta successiva: in questo caso occorrono 11 battute per completare un foglio da 100 e gli angoli sono in genere regolari.
Difettoso  
Termine generico per indicare un'imperfezione del francobollo. Comprende strappi, pieghe, dentellatura irregolare, assottigliamenti, macchie, ruggine, scolorimento, ingiallimento ecc.
Dittico  
Coppia di francobolli di diverso soggetto uniti insieme.
Doppia Stampa  
Avviene quando erroneamente un foglio è stampato due volte è difficilissimo che le due vignette si sovrappongono perfettamente quindi si ha un francobollo con due vignette uguali spostate l'una rispetto all'altra. Vi sono anche fogli in cui la seconda impressione è avvenuta col foglio capovolto (doppia soprastampa capovolta).
Doppione  
Gergo del collezionista filatelico che indica un francobollo doppio nella propria collezione, quindi pronto per essere scambiato con un altro collezionista.
Duplicazione  
Riproduzione del singolo elemento stampante, necessaria per comporre i fogli.
Elettrotipo  
Elemento stampante col disegno in rilievo ottenuto mediante deposito elettrolitico di metallo dentro una matrice cava.
Emissione  
Il momento in cui viene messo in vendita dall'Ente Postale un nuovo francobollo o una nuova serie.
Emissione Congiunta  
Emissione effettuata in contemporanea da amministrazioni postali di diverse nazioni avente tematica in comune. Spesso i francobolli dei diversi stati sono molto simili fra loro.
Enti Parastatali o Semistatali  
Nel 1924 furono stampati speciali francobolli intestati ad Enti, Corpi e Istituti posti sotto il patrocinio di Ministeri, ed a parziale carico dello Stato. Per frenare gli abusi della franchigia ad essi accordata e contabilizzare l’importo delle spese da addebitare al Ministero a cui facevano capo. L’intera raccolta comprende 77 francobolli.
Erinnofilia Clicca qui per vedere l'immagine ...
Collezionismo di vignette a forma di francobollo, spesso dentellate e gommate. Sono emesse da enti, privati o associazioni a scopo pubblicitario, benefico, propagandistico o celebrativo. Il regolamento postale ammette che tali etichette vengano applicate solo al retro della corrispondenza, come chiudilettera, ma a volte sono state usate accanto ai normali francobolli, bollate ed annullate regolarmente. In questo caso, sono curiosità.
Errori  
Difetto di incisione, dentellatura, stampa, soprastampa o carta presente in un francobollo e sfuggito ai controlli. Le più note, evidenti o di particolare interesse vengono catalogate e valutate con plusvalore rispetto allo stesso francobollo normale.
Esagoni  
Tipo di filigrana adottata per una sola emissione durante il periodo della Luogotenenza.
Espresso  
Francobollo con tariffa più alta dell'ordinaria, utilizzato per l'omonimo servizio; comporta una maggior velocità nella consegna della corrispondenza. Questi francobolli hanno sempre impressa la scritta ESPRESSO.
Espresso Urgente  
Un espresso particolarmente importante, da consegnare molto velocemente. Ne è stato stampato un solo esemplare, mai venduto.
Eteroblocco  
Blocco di francobolli ognuno diverso dall'altro stampati uniti, a volte comprende un chiudilettera. Sinonimo di blocco mosaico.


Record trovati: 267
««« 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Pagina 5 di 14


 
Inizio pagina  

www.quattrobaj.com - sito di informazioni utili al collezionista numismatico e filatelico
Visitatori: 8409126