Filatelia Numismatica Quatttrobaj
www.quattrobaj.com                   
     |    |    |    |  
 > Home  > Glossario filatelico Utenti: 381  16/10/2021, 20:29  
 

   Ricerca avanzata
  Menù principale
  Mercatino Online
  Aste Online
  Cataloghi
  Convegni
  Articoli
  Glossario
  Link utili
  Periti
  Login
  E-m@il

GLOSSARIO


Un glossario online facile da consultare completo con vocaboli e immagini utilizzati nel mondo numismatico e filatelico. Per poterlo ampliare ed aggiornarlo costantemente sono gradite le segnalazioni di eventuali terminologie mancanti!
Seleziona il glossario numismatico o filatelico e puoi ricercare il vocabolo utilizzando l'indice alfabetico.


Glossario numismatico                                  Glossario filatelico



GLOSSARIO FILATELICO

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pubblicitario Clicca qui per vedere l'immagine ...
Francobollo con immagini o scritte pubblicitarie, o che reca un'appendice con un messaggio commerciale. Tra il 1924 e 1925 si stamparono alcuni francobolli (21) del Regno d'Italia con un appendice pubblicitaria. Le ditte erano: Bitter Campari, Columbia, Cordial Campari, Abrador, Coen, Piperno, Reinach, Tagliacozzo, De Montel, Siero Casali, Singer, Tantal e Peugina.
Punzone Clicca qui per vedere l'immagine ...
Blocco usato per la creazione delle matrici. Di acciaio, viene inciso a mano e ha le parti stampanti a rilievo (stampa tipografica) o incavate (stampa calcografica).
Quartina Clicca qui per vedere l'immagine ...
Blocco di 4 francobolli disposti due sopra e due sotto: il valore di una quartina è superiore al valore dei quattro francobolli singoli.
Quotazione  
Valore dei francobolli assegnato dai cataloghi. Può variare da catalogo a catalogo e dipende da innumerevoli fattori quali lo stato di conservazione, il timbro, la centratura, ecc. La quotazione non segue meccanismi logici, bensì obbedisce alle leggi del mercato della domanda e dell'offerta.
Recapito Autorizzato Clicca qui per vedere l'immagine ...
Francobollo per affrancare la corrispondenza distribuita da aziende private.
Recto  
La faccia del francobollo contenente la vignetta.
Recto - Verso  
Francobollo stampato per errore su entrambe le facce, davanti e dietro.
Rigommato  
Francobollo che non ha più la sua gomma originale e ne è stata applicata un'altra.
Rilievo  
Ottenuto con punzonatura, permette di disegnare forme e disegni sul francobollo senza inchiostri.
Riparazione  
Intervento di miglioramento di un francobollo usurato. Può essere una rifoderazione di strappi, un aggiustamento della dentellatura o altro. Un francobollo riparato venduto come tale ha una grossa svalutazione rispetto ad uno in ottimo stato. Ha comunque più valore dello stesso francobollo lasciato rotto.
Ristampa  
Ad opera dell'amministrazione postale o di terzi, ha il solo scopo di mettere in vendita francobolli rari o non più in circolazione, principalmente a scopo filatelico.
Ritiro  
Data con la quale cessa di essere venduto un francobollo.
Rotocalco  
Metodo di stampa simile alla calcografia, ma si incidono cilindri anziché lastre. Con questo sistema si stampano quasi tutti i francobolli moderni.
Rotolo  
Striscia di francobolli arrotolata per rifornire i distributori automatici.
Rowland Hill Clicca qui per vedere l'immagine ...
ROWLAND HILL inventore del Francobollo cioè una vignetta adesiva da applicare sulle lettere recante l'indicazione del prezzo che il mittente doveva pagare per spedirle. "Francobollo" significa proprio che la lettera viaggia franca di bollo, cioè con porto già pagato. Breve riassunto di come nacque il rimo franconbollo: nel 1836 su una corriera in viaggio nell'Irlanda fra i viaggiatori vi è un commesso di commercio (Sir) Rowland Hill. La corriera trasporta anche la posta, ed ad una sosta Hill vede una ragazza rifiutare una lettera dichiarando di non avere lo scellino da pagare, impietositosi pagò lui, ma la sorpresa fu quando la ragazza rifiutò la lettera in quanto affermò di non aver alcun bisogno di aprirla in quanto codesta era vuota, sulla busta vi erano alcuni segni convenzionali e quindi conosceva già il contenuto della missiva. Resosi conto del grande danno che queste scorrettezze arrecavano all’erario, gli venne l’idea di far pagare al mittente anziché al destinatario tramite una marca da applicare sulle lettere a comprova dell’avvenuto pagamento della tassa dovuta. Così Hill progetto il francobollo; nel 1839 la proposta fu presentata ed approvata dalla Camera dei Comuni ed il 6 maggio del 1840 fu emesso il primo francobollo del mondo: il "Penny Black". Il successo fu tale che R. Hill fu nominato Baronetto (Sir) e Direttore Generale delle Poste del Regno Unito. In pochi anni il volto del servizio postale cambiò in tutto il mondo.
Rullino  
Lunga striscia di francobolli arrotolata in forma cilindrica per essere usata nei distributori automatici.
Ruota Alata Clicca qui per vedere l'immagine ...
Tipo di filigrana usato dal 1946 serie "Democratica" fino al 1955; l'ultimo francobollo con questa filigrana fu "Silvio Pellico". Vi sono tre tipi di filigrana a ruota e si differenziano per dimensioni e contorni più o meno nitidi.
S.A.B.E.  
Società Anonima Barbera Editore (corriere tra Firenze e Friuli Venezia-Giulia).
Saggi  
SAGGI e PROVE Prima di passare alla stampa definitiva di un francobollo vengono effettuate delle prove: un certo numero di esemplari vengono stampati in diversi colori (prove di colore) o su carta solitamente diversa (prove d'archivio) per poter di seguito controllare la stampa; infine un certo numero di francobolli normali vengono soprastampati con la parola "saggio", o altra simile (che toglie loro ogni potere di affrancatura) per essere mandati in visione agli uffici interessati.
Scelta  
Prima scelta, seconda scelta, indica il generale stato di conservazione di un francobollo, permettendo di darne una valutazione. Per fare un esempio, i francobolli degli antichi stati di seconda scelta vengono comunemente venduti ad un decimo del valore di catalogo.


Record trovati: 267
««« 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14
Pagina 11 di 14


 
Inizio pagina  

www.quattrobaj.com - sito di informazioni utili al collezionista numismatico e filatelico
Visitatori: 8409099